The best resources for learning italian – Le migliori risorse per imparare l’italiano

You can find the english translation of this article below.



DOWNLOAD

PODCAST E CANALI YOUTUBE PER L’APPRENDIMENTO DELL’ITALIANO

Benvenuti su Podcast Italiano.¬†Oggi vi voglio parlare di alcune delle mie risorse preferite (di cui molte sono completamente gratis) che potete trovare su internet per imparare l’italiano. Che non siano il mio podcast s’intende ūüėČ

Italiano Automatico di Alberto Arrighini.
Italiano Automatico √® il sito pi√Ļ ricco di materiali per coloro che imparano l’italiano. Il creatore di questa pagina √® Alberto, un ragazzo di Brescia appassionato di lingue che¬†lavora duramente¬† ogni giorno per creare contenuti di qualit√†, soprattutto sotto forma di video. Al momento lavora infatti su video quotidiani che carica sulla sua pagina¬†Facebook; ¬†sul sito troverete invece altre risorse come audiolibri,¬† podcast, e altri corsi.¬† Ve lo consiglio moltissimo.

Weilà Tom
Tom √® un ragazzo americano di origini italiane che sul¬†suo canale YouTube carica video (in italiano e in inglese) relativi all’apprendimento dell’italiano (ma anche dell’inglese). Tom, come Alberto, produce video di alta qualit√† che penso possano motivarvi nell’apprendimento dell’italiano, in quanto lui stesso l’ha imparato come straniero raggiungendo peraltro un ottimo livello.

Italian Pod 101 (Sito РYouTube)
LanguagePod101 ha moltissimi corsi di qualit√† per svariate lingue, incluso l’italiano. Bench√© abbiano contenuti a pagamento, ci sono moltissime risorse completamente¬†gratuite per studenti di livelli diversi.

 Italy Made Easy
Italy Made Easy √® un’altro canale YouTube che contiene moltissimi video dedicati all’apprendimento dell’Italiano. Manu, il creatore, affronta temi come la grammatica, la pronuncia, ¬†come usare alcune parole ed espressioni e molto altro. La maggior parte dei video sono in inglese, ma ci sono anche alcuni video interamente in italiano.

Easy Italian di Easy Languages
Easy Languages √® un canale YouTube fantastico, che contiene diverse serie dedicate a numerose lingue straniere. Di solito nei¬†video vengono intervistate persone per strada, a cui vengono poste domande¬†su diversi argomenti; i video contengono sottotitoli in italiano e in inglese. Purtroppo la serie Easy Italian per il momento ha pochi video, ma vista l’attivit√† nel canale per quanto riguarda le altre lingue potrebbe essere utile darci un’occhiata di tanto in tanto.

YOUTUBER ITALIANI 

Quando imparo le lingue straniere guardo molti canali di¬†YouTuber del paese in cui si parla la lingua che sto studiando. Vi propongo alcuni canali che potrebbero interessarvi, anche se il livello necessario √® sicuramente pi√Ļ alto in quanto non si tratta di canali per l’apprendimento dell’italiano, e di conseguenza non ci sono nemmeno sottotitoli.

Yotobi
Yotobi √® uno dei pi√Ļ famosi YouTuber italiani, conosciuto agli inizi per le sue recensioni comiche di film. Ultimamente invece fa video su svariati argomenti, tutti molto interessanti.

Breaking Italy
Breaking Italy √® un canale che io stesso guardo molto spesso e di cui non mi perdo quasi mai un video. Shy, il creatore di Breaking Italy, fa video quotidiani su temi di attualit√† e politica (sia italiana che internazionale). Il suo modo molto comprensibile di trattare gli argomenti, unito al suo stile sarcastico, rende i suoi video molto piacevoli. Inoltre il suo accento sardo pu√≤ rivelarsi interessante per chi impara l’italiano

Gamer italiani, Favij e ilvostrocaroDexter
Devo ammettere che io non sono un grande fan dei cosiddetti “gamer” su YouTube, ovvero di YouTuber che giocano a videogiochi e li commentano allo stesso tempo. Tuttavia, questo √® un settore di YouTube molto importante e che magari pi√Ļ interessare i pi√Ļ giovani. Io personalmente non sono appassionato di questo tipo di contenuti, ma se a voi invece interessano potrebbero piacervi questi due canali.

Beauty Vloggers – ClioMakeup
Se non mi interessano molto i canali di videogiochi, men che meno quelli che trattano di bellezza. Tuttavia, magari alcune di voi seguono questo tipo di contenuti nella vostra lingua o in inglese; perch√© allora non farlo in italiano? Uno dei principi generali nell’apprendimento delle lingue straniere √® unire l’utile al dilettevole, dunque se il make-up √® uno dei vostri interessi, vi consiglio di prendere due piccioni con una fava e guardare un canale come quello di Clio, il pi√Ļ famoso in Italia in questo settore.

Tia Taylor
Tia in realt√† non fa video in italiano ma in inglese, essendo lei americana; lei vive in Italia da qualche tempo e il suo¬†canale √® molto interessante per chi vuole saperne di pi√Ļ sulla vita in Italia.

YouTube √® in costante¬†espansione¬†ovunque e anche Italia, quindi ci sono molti nuovi canali che spuntano come funghi. Vi consiglio di approfittare di questa possibilit√† e di trovare quelli che vi possono piacere¬†in base ai vostri interessi e iscrivervi, magari guardando i video pi√Ļ di una volta per migliorare la vostra comprensione.
YouTube è anche una risorsa utilissima per cercare musica nella lingua che state imparando.

RADIO

La radio può essere uno strumento utile per chi impara una lingua straniera. Io personalmente non ascolto molto la radio, ma vi lascio due stazioni le cui trasmissioni potete ascoltare in streaming:

Radio Rai
Rtl 102.5

SITI CHE SEMPLIFICANO LA LETTURA

Se vi piace leggere (molto importante quando imparate le lingue) vi consiglio caldamente due siti che hanno come obiettivo quello di rendere la lettura pi√Ļ semplice, permettendovi di cliccare su una parola a voi sconosciuta e dandovi una traduzione istantanea di questa (magari non perfetta, ma che vi aiuta a capire il significato nel contesto).

LingQ
Ha molti materiali al suo interno con le relative registrazioni audio. Le traduzioni delle parole e delle combinazioni di parole sono quelle date da altri utenti. Se queste non esistono, il sito fa affidamento a Google Translate. Si possono inoltre importare testi per leggerli con le funzionalit√† del sito. Nella sua versione gratuita presenta funzionalit√† limitate; ¬†l’abbonamento mensile costa 10$.

ReadLang
Non contiene molti materiali gi√† caricati ma a mio parere √® pi√Ļ pulito e piacevole di LingQ per quanto riguarda l’estetica, soprattutto . La traduzione √® affidata esclusivamente Google Translate. Non supporta l’audio, ma √® molto pi√Ļ versatile quando si vuole importare testi propri. Inoltre √® presente un add-on per browser che funziona molto bene, dunque si possono leggere siti esterni e utilizzare le funzionalit√† di ReadLang direttamente “sul posto”. Anche ReadLang ha funzionalit√† limitate se non si paga l’abbonamento che costa 5 euro al mese.

DIZIONARI

Ovviamente in base alla vostra lingua di partenza potrete trovare altri dizionari che facciano al caso vostro. Per quanto riguarda inglese-italiano e viceversa vi consiglio:

Wordreference
Il dizionario inglese-italiano pi√Ļ completo. Il forum inoltre aiuta spesso a risolvere dubbi sull’uso di alcune parole ed espressioni.

Reverso
Molto utile per trovare esempi di utilizzo delle parole cercate.

Google Translate
Per quanto spesso sia oggetto di burle e battute, Google Translate spesso aiuta nella traduzione di parole singole e gruppi di parole.

Treccani
Vocabolario monolingue molto completo e con spiegazioni esaurienti.

Forvo
Molto utile per scoprire come i madrelingua pronunciano una parola su cui potete avere dei dubbi.

CONVERSAZIONE E LEZIONI ONLINE

Italki è a mio parere il miglior sito per trovare insegnanti (come me, per esempio) o altre persone come voi che parlano la lingua che state studiando.

Conversation Exchange è un sito in cui ci sono molti utenti interessati a scambi linguistici.

Per quanto riguarda questi e due come la maggior parte dei siti di scambi linguistici, di solita si usa Skype.

Infine, non dimenticatevi ovviamente di podcastitaliano.com ūüôā
Spero che queste risorse da me raccolte per voi possano esservi utili.

Alla prossima!


united_kingdom_round_icon_64
PODCASTS AND YOUTUBE CHANNELS FOR LEARNING ITALIAN

Welcome to Podcast Italiano. Today I will talk about some of my favorite online resources to learn italian, many of which are completely free. Which aren’t this podcast, I mean ūüôā

Italiano Automatico by Alberto Arrighini.
Italiano Automatico is an incredible site for those who are learning italian, full of great content.¬†Its creator is Alberto Arrighini, a guy from Brescia who is passionate about languages and works hard everyday to create quality content, mostly in video form. Right now he’s working on daily videos, which he uploads to¬†his Facebook page; on the site you’ll find lots of other resources:¬†audiobooks, podcasts, courses, etc. Highly recommended.

Weilà Tom
Tom is an american guy of italian origins, who has a YouTube channel with videos in italian and english about learning Italian (and English as well). Tom, like Alberto, makes high-quality videos that will motivate you, as he’s learned italian as a foreigner¬†too, achieving¬†an amazing fluency.

Italian Pod 101 (Website РYouTube)
LanguagePod101 has lots of quality courses for several languages, including italian. Despite being a paid service, they have lots of great resources for students of different levels. Also, they’re 100% free.

 Italy Made Easy
Italy made Easy is another YouTube channel with tons of videos for students of italian. Manu, its creator, talks about grammar, pronunciation, how to use certain words and expressions, and more. Most of the videos are in english, but some videos are entirely in italian.

Easy Italian by Easy Languages
Easy Languages is a fantastic YouTube channel with many series of videos dedicated to foreign languages. In most of the videos they interview people on the streets, asking them about various topics. The videos have subtitles in italian and English. Unfortunately the¬†Easy Italian series doesn’t have that many videos yet, but considering¬†the great amount of content they’ve produced for other languages,you should keep an eye on it.

ITALIAN YOUTUBERS

When I’m learning a foreign language I always watch Youtubers from the country where that language is spoken. Here are some italian channels you might find interesting, although you need to have a higher level since these are not channels specifically about learning¬†the language, nor do they provide subtitles.

Yotobi
Yotobi is one of the most famous italian Youtubers. He started out with comic reviews of ¬†movies; lately, he’s been making videos on various topics, all of which are very interesting.

Breaking Italy
Breaking Italy is a channel I watch very often, I rarely miss a video. Shy, the creator of Breaking Italy, makes daily videos on news topics and politics (italian and international). His clear way of explaining things, together with his sarcastic style, make his videos really enjoyable. In addition, his Sardinian accent might be interesting to those who like accents and dialects.

Italian gamers, Favij and ilvostrocaroDexter
I must admit I’m not a big fan of gamers on YouTube, that is, youtubers who play and comment videogames at the same time. However, this is a genre that’s really popular and might be interesting to younger people. I personally am not a big fan of this type of content, but, if you are, you’ll probably enjoy these two channels.

Beauty Vloggers – ClioMakeup
I’m not that much into gameplays, let alone videos about beauty. However, some of you might watch this type of content in your native language or in English; why not do the same in italian? One of the general principles of language learning is you should do something you like and that’s also useful. If you’re interested in beauty and make-up, I suggest you kill two birds with one stone and you watch a channel like ClioMakeup, the most famous¬†italian beauty channel.

Tia Taylor
Tia doesn’t actually make videos in Italian but in English, being american; she’s been living in Italy for some time, and her channel is really interesting for those who want to know more about life in Italy.
YouTube is¬†growing fast everywhere in the world – in Italy too –¬†and there are lots of new channels popping up. You should take advantage of this. Find those you might like based on your interests and subscribe to them. Something I like to do is I¬†watch the same videos multiple times to improve my¬†comprehension.
YouTube is also great¬†to find music in the language you’re learning.

RADIO

Listening to the radio can be a really good tool to learn a foreign language. I personally don’t do it very often, but here are two popular radio stations that you can listen¬†online.

Radio Rai
Rtl 102.5

WEBSITES TO MAKE READING EASIER

If you like reading – which is something you should when learning foreign languages – I strongly recommend you check out two websites that make reading an easier task, by allowing you to click on a word you don’t know and giving you a translation of it (maybe not a perfect translation, but still helpful to understand the meaning of the word in context)

LingQ
LingQ has a lot of great materials with audio recordings. The translation of words and groups of words are those other users previously selected. If there are none, the site uses Google Translate. You can also import texts and read them with the functionalities of the site. The free version has some limitations; the monthly subscription costs $10

ReadLang
Readlang doesn’t have much content in and of itself, but in my opinion has a cleaner interface compared to LingQ. The translation is done entirely by Google Translate. It doesn’t support audio, but it’s much more versatile when importing your own texts. In addition, they have an add-on for browser that works really well, so you can read on external website and use ReadLang’s functionalities on the spot. The free version of ReadLang is limited as well; the monthly subscription costs $5.

DICTIONARIES

Naturally, there are many dictionaries you can use depending on your native language. As far as English-Italian dictionaries go, here are those I recommend:

Wordreference
The most comprehensive English-Italian dictionary. Their forum is also very helpful in solving doubts on how to use certain words and expressions.

Reverso
Very useful to find examples of how to use a word or an expression you’re looking for.

Google Translate
Despite being  often made fun of, Google Translate can be helpful if you need to translate words and groups of words.

Treccani
Comprehensive monolingual dictionary with thorough explanations.

Forvo
Very useful to find out¬†the native speakers’ pronunciation of a word you’re unsure how to say.

SPEAKING AND ONLINE CLASSES

Italki¬†is in my opinion the best site to find teachers (like¬†me,¬†for example) or simply people who speak the language you’re studying.

Conversation Exchange  is a website where you can find students interested in language exchanges.

Usually, the application used by members of most of these website is Skype.

Lastly, don’t forget about podcastitaliano.com ūüôā
I hope you can find these resources useful!

Until next time.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...