Episodi senza trascrizioni, Podcast

Analisi della canzone “Soldi” di Mahmood – RST #57


Scarica questo episodio!

[Strofa 1]
In periferia fa molto caldo
Mamma stai tranquilla, sto arrivando
Te la prenderai per un bugiardo
Ti sembrava amore ma era altro
Beve champagne sotto Ramadan
Alla TV danno Jackie Chan
Fuma narghilè, mi chiede come va

[Pre-Ritornello]
Mi chiede come va, come va, come va
Sai già come va, come va, come va
Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai
Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei
È difficile stare al mondo
Quando perdi l’orgoglio
Lasci casa in un giorno
Tu dimmi se

[Ritornello 1]
Pensavi solo ai soldi, soldi
Come se avessi avuto soldi, soldi
Dimmi se ti manco o te ne fotti, fotti
Mi chiedevi come va, come va, come va
Adesso come va, come va, come va

[Strofa 2]
Ciò che devi dire non l’hai detto
Tradire è una pallottola nel petto
Prendi tutta la tua carità
Menti a casa ma lo sai che lo sa
Su una sedia lei mi chiederà

[Pre-Ritornello]
Mi chiede come va, come va, come va
Sai già come va, come va, come va
Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai
Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei
È difficile stare al mondo
Quando perdi l’orgoglio
Ho capito in un secondo
Che tu da me

[Ritornello 2]
Volevi solo soldi, soldi
Come se avessi avuto soldi, soldi
Prima mi parlavi fino a tardi, tardi
Mi chiedevi come va, come va, come va
Adesso come va, come va, come va

[Bridge]
Waladi waladi habibi ta’aleena
Mi dicevi giocando, giocando con aria fiera
Waladi waladi habibi, sembrava vera
La voglia, la voglia di tornare come prima

[Pre-Ritornello]
Io da te non ho voluto soldi
È difficile stare al mondo
Quando perdi l’orgoglio
Lasci casa in un giorno
Tu dimmi se

[Ritornello 3]
Volevi solo soldi, soldi
Come se avessi avuto soldi, soldi
Lasci la città ma nessuno lo sa
Ieri eri qua, ora dove sei papà?
Mi chiedi come va, come va, come va
Sai già come va, come va, come va

Il video di “Soldi”

Generare polemiche – generate controversy
”[…] questo cantante per metà egiziano, e questo ha generato anche diverse polemiche perché… perché in Italia diciamo che abbiamo alcuni politici che amano capitalizzare […] sull’immigrazione” – 0:50
Si da il caso che  – it just so happens that
”Questo ragazzo è un ragazzo al 100% italiano, perché è nato a Milano, ha una madre sarda e si da il caso che abbia il padre egiziano”  – 1:14
Giuria  – jury
”A Sanremo funziona così: c’è il voto della giuria […] e c’è anche il voto da casa” – 1:32
Tirare (slang) – be popular
”Io odio la musica pop italiana, so che ad alcune persone piace, per esempio in Russia tira molto […] la musica italiana cantautorale” – 2:46
Padre modello – perfect father
“L’argomento della canzone, di Soldi, è praticamente questo padre, il padre egiziano che […] non era una persona molto buona, non un padre modello. – 4:00
Prendersela – to take offence, to get angry
”Te la prenderai per un bugiardo” – 4:26
Narghilè – hookah, shisha
”Fuma narghilè, mi chiede come va” – 6:12
Fregare qualcuno – to play someone
”Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai” – 8:28
Chiarire – to talk it out
”Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei” – 8:32
Stare al mondo – to live
”… è difficile stare al mondo quando perdi l’orgoglio” – 8:37
Ritornello – chorus, hook
”… e qui siamo arrivati al ritornello, ma prima del ritornello […] volevo farvi sentire alcune caratteristiche della pronuncia di Mahmood” – 12:24
Mancare  – to be missed
”Dimmi se ti manco o te ne fotti” – 14:56
Fottersene/fregarsene/sbattersene – don’t give a ****
”Dimmi se ti manco o te ne fotti” – 14:57
Strofa – verse (attenzione! “strofa” significa “verse” e “verso” significa “line”)
”Ok, procediamo con la strofa numero 2, quindi ai prossimi cinque versi, perché ci sono cinque versi, la strofa numero 2 dura solo cinque versi e non sette come la prima” – 17:43
Pallottola nel petto – bullet in the chest
”Tradire è una pallottola nel petto” – 17:48
Carità – sympathy
”Prendi tutta la tua carità, menti a casa ma lo sai che lo sa” – 17:56
Fino a tardi – till late
”Prima mi parlavi fino a tardi significa mi parlavi fino alle ore tarde” – 18:48
Con aria fiera – proudly
”Waladi waladi habibi ta’aleena, mi dicevi giocando con aria fiera” – 22:49

6 pensieri riguardo “Analisi della canzone “Soldi” di Mahmood – RST #57”

  1. Ciao Davide, eccellente questo episodio sulla canzone Soldi. L’ho vista sulla RAI durante il festival e mi è piaciuta molto. Dovresti fare altri episodi così. Magari Rolls Royce di Achille Lauro?
    Abbracci dal Brasile.

    Mi piace

  2. Ciao Davide,

    Anche mi è piacuto molto quest’episodio!
    Forse puoi farci ascoltare la completa canzone all’inizio? Così, si guagnerebbe un’impressione in totale (get an overview) e magarì si ponerebbe già anche delle domande in mente?

    Grande formato! :-)

    Saluti
    Julian

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...