Episodi senza trascrizioni, Podcast

Bilancio sulla nostra esperienza Erasmus (con Erika) – RST #56


Download this episode

Oggi (in realtà qualche settimana fa) io ed Erika tiriamo le somme della nostra esperienza in Erasmus nell’ultimo (si spera!) episodio sull’argomento. Vi linko i precedenti episodi e video dedicati all’Erasmus.
Ps: Questo doveva essere un video ma abbiamo deciso di tenere solamente la versione audio, dato che il video era troppo buio e in bassa qualità. Per questo motivo nell’episodio parliamo di “video”.

Episodi del podcast:
#50 – Come ci sta cambiando l’Erasmus? (con Erika)
#49 – Un mese di Erasmus! (con Erika)
#48 – La vita in un ostello di Budapest
#46 – Partiamo in Erasmus! Aspettative e paure (con Erika)

Video:
In Erasmus a Budapest!
Continua l’avventura in Erasmus
Il mio nuovo appartamento a Budapest
Alla scoperta della Slesia
Mercatini di Natale a Budapest (e aggiornamenti sulla mia vita)
Cosa pensiamo della Polonia
I mercatini di Natale di Wroclaw
La mia vita a Budapest
La città preferita di Erika

Erika ha anche scritto un post sull’Erasmus per il suo blog. Il livello è avanzato ed è sicuramente un’ottima pratica linguistica.

Sbrigare pratiche burocratiche – do paperwork
”Anche imparare a relazionarsi con gli sconosciuti, quando per esempio bisogna sbrigare pratiche burocratiche [….] ti fa diventare molto più sicuro dei tuoi mezzi” – 2:25
”Le pratiche burocratiche erano da sbrigare in tempi più brevi” – 11:00

Allargare gli orizzonti – broaden your horizons
“Dato che l’Erasmus è un progetto che ha come fine quello di farti allargare gli orizzonti” – 3:40

Cogliere un’opportunità (possibilità) – seize an opportunity
[andare in Erasmus] è una cosa che se avessi la possibilità (meglio: opportunità) di rifare in futuro la coglierei 6:50

Trasferirsi in pianta stabile da qualche parte — move permanently to one place
Cinque mesi non è come trasferirsi in pianta stabile in un luogo – 7:25

La vivevi (la vita) anche in maniera molto più intensa di quando vivi in pianta stabile in un posto e ti adagi 8:20
Erika usa il verbo “viversela” (intendendo la vita) anche a 33:40
”Non puoi vivertela così serenamente (se non hai una borsa di studio)”

Adagiarsi – to make oneself comfortable, to sit back (in a certain situation)
Vedi l’esempio sopra questo
Non so, io direi che mi sono abbastanza adagiato – 8:25

Moscio – bland, boring
Mi sembra tutto più intenso della vita qui, che è un po’ più moscia – 11:20

Impagabile – priceless, invaluable
Aldilà del freddo poter vedere il cielo azzurro è una cosa impagabile, condiziona l’umore in una maniera significativa – 14:05

Arzillo – lively, sprightly (for old people – vecchietto arzillo)
Fisicamente sei più arzillo, più sveglio se c’è il sole che entra (dalla finestra) – 15:05

Sfigato – lame (for a person: loser – quel ragazzo è uno sfigato)
Pensavo fosse una città un po’ più sfigata 16:50

Diramazione – branch, offshoot
C’era questa (organizzazione), che poi ha varie diramazioni – 18:15

Sostenere un ritmo – sustain a pace
Non mi andava di sostenere quel ritmo – 20:28
Non so come si trovino bene a sostenere un ritmo di questo genere – 22:05

Scemare – diminish, lessen, wane
Poi magari la cosa va scemando, però ci sono persone che anche durante l’anno abusavano di alcol – 21:05

Chiedere conto a qualcuno di qualcosa – Question sb, calls sb to account
Nessuno ti chiede conto di quello che fai – 20:30

Non fa per me (o per te, lui, ecc.) – it’s not for me
Questo stile di vita non fa per te -23:50

Spensierato – carefree
Fanno questo stile di vita perché sono più giovani e spensierati – 25:28

Deludere le aspettative – fall short of (sb’s) expectation
Una cosa che ha deluso le mie aspettative è che… – 29:00

Fare gruppo con qualcuno – be sociable, become friends and form a group with sbAll’inizio si faceva gruppo con tutti – 29:15
Si vedeva che avevano fatto gruppo – 29:45

Non rendere – non funzionare bene (about things translated literally into another language)
Anche perché magari in inglese non renderebbero, non farebbero ridere – 30:35

Retaggio culturale – cultural heritage
Avere lo stesso retaggio culturale certamente facilita 31:05

Schemi (mentali) – frames of mind
Ti fa uscire dagli schemi abituali a cui sei abituato – 32:30

Non essere rose e fiori – to not be a bed of roses (not everything is perfect)
Non che sia tutto rose e fiori – 34:15

Stare al passo – keep up
Nel momento in cui non riesci a stare al passo, è facile venire esclusi – 36:15

Andare incontro – meet halfway
Cerchi di andare incontro alle altre persone – 36:35

Rompere a qualcuno – annoy sb
Vi abbiamo rotto per mesi con l’argomento Erasmus – 38:20

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...